Reclami

In ottemperanza alla normativa di settore, EB Finance mette a  disposizione della clientela  un Servizio Reclami, attivabile con le seguenti modalità:

  • I reclami devono essere inviati ad EB Finance S.r.l.  a mezzo lettera raccomandata A/R al seguente recapito: Via Ludovisi, 16 – 00187 Roma oppure a mezzo PEC alla casella ebadriatica@pec.ebrokers.it
  • Se il Cliente non è soddisfatto o non ha ottenuto risposta entro i 30 giorni, potrà rivolgersi a: Arbitro Bancario Finanziario (ABF). 
  • Per sapere come contattare l’ABF si può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, o chiedere presso le Filiali della Banca d’Italia, oppure consultare la Guida concernente l’accesso all’Arbitro Bancario Finanziari.
  • Prima di ricorrere all’autorità giudiziaria il cliente e il mediatore creditizio dovranno esperire il procedimento di mediazione presso uno degli organismi iscritti nell’apposito registro, se ciò è prescritto in base alla vigente normativa in tema di mediazione obbligatoria. I clienti possono adire all’ABF solo ed esclusivamente per le controversie sorte tra il cliente e la banca/l’intermediario finanziario erogante il credito

Scarica la Guida all’arbitrato